Connelly, Michael

Persona

Michael Connelly è uno dei più letti e apprezzati giallisti contemporanei. Dopo la laurea, ha iniziato l' attività giornalistica in un piccolo giornale di Fort Lauderdale, in Florida. Dopo qualche servizio che gli è valso anche una nomination al Pulitzer, passa al prestigioso "Los Angeles Time", in qualità di cronista di riferimento per la cronaca nera, lavoro che porta avanti per tredici anni, per poi dedicarsi a tempo pieno alla sua carriera di scrittore. Protagonista principale dei suoi thriller è il detective del Dipartimento di Polizia di Los Angeles, Hieronymus Harry Bosch: con il primo romanzo in cui compare, "La memoria del topo" ("The black echo"), pubblicato nel 1992, Connelly ha vinto il premio Edgar per il miglior romanzo d'esordio. Dal libro "Debito di sangue" è stato tratto l'omonimo film diretto da Clint Eastwood. I suoi libri sono stati tradotti in 31 lingue diverse e hanno vinto diversi premi letterari, tra cui il Premio Bancarella del 2000 con il libro "Il Ragno". Oltre alla carriera letteraria, Connelly è stato anche uno dei creatori, autori e consulenti alla produzione di "Level 9", una fiction televisiva su una squadra d'intervento speciale che combatte la criminalità informatica, apparsa negli Stati Uniti sulla rete UPN nell'autunno del 2000. Inoltre, nel 2003 e nel 2004 è stato presidente del Mistery Writers of America.

English version not available

Bibliografia

"La memoria del topo", Piemme, 1992
"Ghiaccio nero", Piemme, 1993
"La bionda di cemento", Piemme, 1994
"L'ombra del coyote", Piemme, 1995
"Il poeta", Piemme, 1996
"Debito di sangue", Piemme, 1998
"Musica dura", Piemme, 1998
"Il ragno", Piemme,1999
"Vuoto di luna", Piemme, 2000
"Il buio oltre la notte", Piemme, 2001
"La città delle ossa", Piemme, 2002
"Lame di luce", Piemme, 2004
"Harry Bosh Collection", Piemme, 2005
"Utente sconosciuto", Piemme, 2005
"Cronaca Nera", Piemme, 2006
"La ragazza di polvere", Piemme, 2007
"Avvocato di Difesa", Piemme, 2007 (novembre)