Hollinghurst, Alan

Persona

Definito da John Banville «un maestro della narrazione», frequenta il Magdalen College di Oxford e dal 1982 al 1995 entra a far parte dello staff del settimanale Times Literary Supplement. Il suo primo, acclamato romanzo, La biblioteca della piscina (1988), è un brillante resoconto della vita della comunità gay nella Londra dei primi anni Ottanta. Il romanzo successivo – La stella di Espero – nel 1994 è nella rosa dei candidati per il Booker Prize e vale all'autore il James Tait Black Commemorative Prize. L'opera, con protagonista un insegnante che sviluppa un'ossessiva passione per il suo allievo diciassettenne, viene accostata idealmente da molti critici a La morte a Venezia di Thomas Mann. Dopo la commedia Spell (1998), tuttora inedita in Italia, Hollinghurst pubblica La linea della bellezza (2004), vincitore del Man Booker Prize for Fiction nello stesso anno e successivamente trasposto sul piccolo schermo dalla BBC con la regia di Andrew Davies. Il figlio dello sconosciuto e il più recente Il caso Sparsholt, tradotto in Italia nel 2019, confermano il suo straordinario talento e la sua prosa raffinata, «che unisce il piacere sensuale alla sapienza dello sguardo» (Geoff Dyer).

(foto: © Festivaletteratura)

The only child of a bank manager, Alan Hollinghurst attended the Magdalen College in Oxford. He worked for the weekly "Times Literary Supplement" from 1982 till 1995. His highly acclaimed first novel "The Swimming Pool Library" (1988) is a clear account of London gay life at the beginning of the 1980s telling the story of a young aristocratic, William Beckwith, and of his involvement with the old Mr Nantwich whose life he will save. The following novel, "Folding Star" (1994) was short listed for the Booker Prize and won the James Tait Black commemorative Prize. The main character develops an obsessive passion for one of his pupils, a 17-year-old Flemish boy, in a story that many critics have likened to Mann's Death in Venice. "Spell" (1998), is a gay comedy intertwining the complex relations among a forty-something architect, Robin Woodfield, his alcoholic lover, Justin, and Justin's ex lover, shy civil servant Alex, who falls in love with Danny, Robin's son. Action takes place between the English countryside and London where Danny introduces Alex to ecstasy and cruising. His novel "The Line of Beauty" (2004), was awarded the 2004 Booker Prize was adapted for BBC Television by Andrew Davies in 2006.

Bibliografia

La biblioteca della piscina, Mondadori, 1989 (2013)

La stella di Espero, Mondadori, 1995

La linea della bellezza, Mondadori, 2006 (2009)

Il figlio dello sconosciuto, Mondadori, 2012 (2013)

Il caso Sparsholt, Guarda, 2019