Zucchi, Cino

Persona

Cino Zucchi al Festivaletteratura 2011 - ©Festivaletteratura

Cino Zucchi è nato a Milano nel 1955, ha conseguito il Bachelor of Science in Art and Design presso il Massachusetts Institute of Technology nel 1978 e la Laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano nel 1979, dove dal 1980 svolge attività didattica e di ricerca. Cino Zucchi è Professore Ordinario di Composizione Architettonica e Urbana presso la Facoltà di Architettura e Società di Milano e docente al Dottorato di Progettazione Architettonica e Urbana. Ha partecipato in qualità di docente a numerosi seminari di progettazione e teoria urbana ed è stato visiting professor presso la Syracuse University di Firenze nel 1989 e nel 1990 e presso l'ETH di Zurigo nel 1997 e 1998. Ha pubblicato saggi e recensioni in numerose riviste del settore. È autore dei libri "L'architettura dei cortili milanesi 1535-1706", pubblicato da Electa nel 1989, "Asnago e Vender. L'astrazione quotidiana architetture e progetti 1925-1970" (con F. Cadeo e M. Lattuada), pubblicato da Skira nel 1999, e ha curato il volume "Bau-Kunst-Bau", pubblicato da Clean nel 1994. Ha partecipato all'organizzazione e all'allestimento della XV, XVI, XVIII e XIX Triennale di Milano, e il suo lavoro è stato esposto alla sesta e ottava Biennale di Venezia.

English version not available

Bibliografia

"L'architettura dei cortili milanesi 1535-1706", Electa,1989
"Bau-Kunst-Bau", Clean, 1994
"Asnago e Vender. L'astrazione quotidiana. Architetture e progetti 1925-1970", Francesca Cadeo, Monica Lattuada, Skira,1999