Vreeland, Susan

Persona

Susan Vreeland vive a San Diego in California. Dopo essersi laureata alla San Diego University, ha insegnato inglese al liceo di San Diego ed è andata recentemente in pensione dopo una carriera trentennale. Parallelamente all'insegnamento, nel 1980 ha iniziato a scrivere per giornali e periodici, trattando temi come arte, viaggi, educazione, sci e arrivando a pubblicare più di 250 articoli. Ha esordito nella narrativa nel 1988 con "What Love Sees", un romanzo sulla determinazione di una donna di vivere una vita normale nonostante il suo stato di cecità. Il libro è diventato un telefilm con protagonisti Richard Thomas e Annabeth Gish. In seguito suoi racconti sono apparsi in "The Missouri Review", "New England Review", "Calyx", "So to Speak" e altri giornali. Il suo manuale per studenti "What English Teachers Want" è usato in licei e collegi comunali in molti degli Stati Uniti. "La ragazza in blu", best seller nei numerosi paesi in cui è apparso, è stato acclamato dalla critica e dal pubblico di tutto il mondo. "La passione di Artemisia", il suo terzo romanzo, ha ottenuto un successo ancora più grande.

English version not available

Bibliografia

"La passione di Artemisia", Neri Pozza, 2002
"La ragazza in blu", Neri Pozza, 2003
"L'amante del bosco", Neri Pozza, 2004
"Ritratti d'artista", Neri Pozza, 2005

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana