Santagata, Marco

Persona

Marco Santagata è saggista e scrittore. Italianista, docente universitario, ha fondato e codiretto la "Rivista di Letteratura italiana" (1983-1995) e dal 1998 codirige la "Nuova Rivista di Letteratura italiana". Nel 1996 con alcuni colleghi ha fondato l'ADI-Associazione degli italianisti italiani. È uno dei maggiori esperti italiani di Petrarca, sul quale ha pubblicato numerosi studi. Tra le sue opere anche numerosi volumi sulla poesia del Quattro e Cinquecento, su Leopardi, D'Annunzio e Pascoli: "Il tramonto della luna e altri studi su Foscolo e Leopardi" (1999), "Per l'opposta balza. La cavalla storna e Il commiato dell'Alcyone" (2002), "I frammenti dell'anima. Storia e racconto nel Canzoniere di Petrarca" (2004). Ha pubblicato anche i romanzi: "Papà non era comunista" ( 1996, premio Bellonci per l'inedito) , "Il copista" (2000), "Il Maestro dei santi pallidi" (2003, premio SuperCampiello); e "L'amore in sé" (2006), originale storia della sovrapposizione dell'amore del Petrarca per Laura a quello del protagonista per un amore adolescenziale. Colti e raffinati, i romanzi di Santagata si ispirano ora a storie familiari, ora, senza pedanteria, ma anzi con naturalezza, a temi e protagonisti della letteratura italiana al centro dei suoi studi.

Essayist and writer, Marco Santagata was born in Zocca (Modena) in 1947. A leading Italian-studies expert and professor, he created and co-edited the magazine "Rivista di Letteratura italiana" (1983-1995). Since 1998 he has co-edited the "Nuova Rivista di Letteratura italiana". In 1996, with some colleagues, he founded ADI (Association of Italian Italianists). He is one of the most distinguished Italian experts on Petrarca, on whom he has published many essays. He has published studies on 15th and 16th Century poetry, on Leopardi, D'Annunzio and Pascoli: "Il tramonto della luna e altri studi su Foscolo e Leopardi" (1999), "Per l'opposta balza. La cavalla storna e Il commiato dell'Alcyone" (2002), "I frammenti dell'anima. Storia e racconto nel Canzoniere di Petrarca" (2004). He has also published several novels, including "Papà non era comunista" (1996, premio Bellonci per l'inedito), "Il copista" (2000), "Il Maestro dei santi pallidi" (2003, premio SuperCampiello); and "L'amore in sé" (2006), an original superimposition of Petrarca's love for Laura and the protagonist's adolescent love. Santagata has a natural and polished style and his refined and cultured novels draw inspiration both on family life and on topics and protagonists of Italian literature, his domain of expertise.

Bibliografia

"Quella celeste naturalezza. Le canzoni e gli idilli di Leopardi", Il Mulino, 1994
"Il tramonto della luna e altri studi su Foscolo e Leopardi", Liguori, 1999
"Il copista", Sellerio Editore Palermo, 2000
"Per l'opposta balza. La cavalla storna e Il commiato dell'Alcyone", Garzanti Libri, 2002
"Papà non era comunista", Guanda, 2003
"Il maestro dei santi pallidi", Guanda, 2003
"Storia e racconto nel Canzoniere di Petrarca", Il Mulino, 2004
"I due cominciamenti della lirica italiana", ETS, 2006
"Il salto degli Orlandi", Sellerio Editore Palermo, 2007
"Manuale di letteratura italiana contemporanea", con Casadei Alberto, Laterza, 2007
"La letteratura nei secoli della tradizione. Dalla «Chanson de Roland» a Foscolo", Laterza, 2007
"Voglio una vita come la mia", Guanda, 2008

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana