Maurensig, Paolo

Persona

Paolo Maurensig al Festivaletteratura 2016 - ©Festivaletteratura

Nato a Gorizia, dopo aver compiuto gli studi classici e lavorato nel campo dell'editoria ha esordito come romanziere ottenendo un enorme successo con "La variante di Luneburg" (1993), libro in cui la partita a scacchi tra due maestri del gioco - un ebreo e un ufficiale nazista - simbolizza una delle peggiori catastrofi della storia europea. Nel successivo "Canone inverso", costruito intorno al segreto di un violino, in un'atmosfera da finis Austriae e nell'incombente vittoria del nazismo, la musica assume il ruolo pervasivo di dolore estatico. Il libro vanta un adattamento cinematografico diretto nel 2000 da Ricky Tognazzi. Seguono negli anni numerose pubblicazioni tradotte in più lingue fino all'uscita, nel 2015, di "Teoria delle ombre", romanzo storico che rievoca il misterioso decesso di Alexandre Alekhine, detentore del titolo di campione del mondo di scacchi trovato privo di vita nella sua stanza d'albergo, a Estoril, nel lontano 1946. L'opera è valsa all'autore il Premio Bagutta 2016. (foto: © Leonardo Cendamo)

Born in Gorizia, after completing his studies and working in publishing, he made his debut as a novelist with the highly successful "La variante di Luneburg" (1993), which documents a chess game between two masters - a Jew and a Nazi officer - serving as a metaphor for one of the worst disasters in European history. In the following "Canone inverso", which is built around the secrets of a violin, set in German-occupied Austria, music takes on the pervading role of ecstatic pain. The novel was adapted for cinema in 2000 by Ricky Tognazzi. A number of other publications followed with the most recent, "Teoria delle ombre", being released in 2015: a historical novel that details the mysterious death of Alexandre Alekhine, the defending world chess champion was found dead in his hotel room in Estoril, back in 1946. The work led to the author being awarded the Premio Bagutta 2016.(photo: © Leonardo Cendamo)

Bibliografia

"I saggi fiori e altri racconti", Ippocampo, 1964 (Edizioni del tavolo rosso, 2004)
"La variante di Luneburg", Adelphi, 1993 (2016)
"Canone inverso", Mondadori, 1996 (2009)
"L'ombra e la meridiana", Mondadori, 1998
"Venere lesa", Mondadori, 1998 (2000)
"L'uomo scarlatto", Mondadori, 2001 (2002)
"Polietica. Una promessa", con Riccardo Illy, disegni di Altan, Marsilio, 2003
"Il guardiano dei sogni", Mondadori, 2003 (2005)
"Vukovlad. Il signore dei lupi", Mondadori, 2006
"Gli amanti fiamminghi", Mondadori, 2008 (2010)
"La tempesta. Il mistero di Giorgione", Morganti, 2009"
L'oro degli immortali", Morganti, 2010
"Il golf e l'arte di orientarsi con il naso", Mondadori, 2012
"L'ultima traversa", Barbera, 2012 (2015)
"L'arcangelo degli scacchi. Vita segreta di Paul Morphy", Mondadori, 2013 (2014)
"Amori miei e altri animali", Giunti, 2014
"Teoria delle ombre", Adelphi, 2015