Cairo, Alberto

Persona

Alberto Cairo al Festivaletteratura 2011 - ©Festivaletteratura

Alberto Cairo, nato a Ceva in provincia di Cuneo nel 1952, è fisioterapista e scrittore, dal 1989 delegato del Comitato Internazionale della Croce Rossa in Afghanistan. Dopo aver frequentato il liceo classico di Mondovì ed essersi laureato in giurisprudenza presso l'Università di Torino, ha deciso di avventurarsi in un ambito totalmente diverso dagli studi effettuati, diplomandosi come fisioterapista. Dopo un periodo di lavoro e pratica, si è trasferito a Juba, in Sudan, per tre anni. La sua esperienza in Afghanistan inizia nel 1989, subito dopo la ritirata sovietica, con il suo primo incarico per il Comitato Internazionale della Croce Rossa. Da allora fino ad oggi, Cairo gestisce il progetto con capacità e passione, permettendo l'espansione dal nucleo iniziale di Kabul agli attuali sei centri nelle città di Mazar-i Sharif, Herat, Jalalabad, Gulbahar e Faizabad. Nel 2010 è stata presentata la sua candidatura a Premio Nobel per la Pace, premio poi assegnato all'attivista cinese Liu Xiaobo. Alberto Cairo è autore di "Storie da Kabul" e "Mosaico afghano", libri editi in lingua italiana da Einaudi. Da alcuni anni cura una rubrica sul quotidiano "La Repubblica".

Alberto Cairo, born in Ceva, Cuneo, in 1952 is an Italian physiotherapist and writer. Since 1989 he is a delegate for the Italian Red Cross in Afghanistan. After graduating in law at the University of Turin, he decided to work in a totally different field and trained as a physiotherapist. After working in Italy for a while he moved to the Juba, Sudan for three years. His experience in Afghanistan go back to 1989, immediatly after the Soviet retreat, when he was first sent there by the International Red Cross. From then until today Cairo manages the project with know-how and passion, letting the innitial nucleus spread from Kabul to the other six centers in the cities Mazar-i Sharif, Herat, Jalalabad, Gulbahar and Faizabad. In 2010 he was presented for the Nobel Peace Prize, which then was awarded to the Chinese Liu Xiaobo. Alberto Cairo is the autor of "Storie da Kabul" and "Mosaico afgano", edited by Einaudi. For a few years he has been writing a column for the daily "la Repubblica".

Bibliografia

"Storie da Kabul", Einaudi, 2003
"Mosaico afghano", Einaudi, 2010