Boeri, Tito

Persona

Tito Boeri al Festivaletteratura 2012 - ©Festivaletteratura

Tito Boeri è nato a Milano nel 1958. Laureatosi in Economia nel 1983, presso l'Università Bocconi, nel 1990 ha ottenuto il PhD in economia alla New York University. Professore ordinario di Economia del lavoro, svolge le proprie attività di ricerca presso l'IGIER dell'Università Bocconi. È direttore della Fondazione Rodolfo De Benedetti, istituzione volta a promuovere la ricerca nel campo della riforma dei sistemi di welfare e dei mercati del lavoro in Europa. È stato consulente del Fondo Monetario Internazionale, della Banca Mondiale, della Commissione europea e del governo italiano, nonché senior economist all'OCSE dal 1987 al 1996. È inoltre research fellow del CEPR, del William Davidson Institute dell'Università del Michigan, del Netspar dell'Università di Tilburg e dell'IZA - Institut zur Zukunft der Arbeit (Istituto per il Futuro del Lavoro) a Bonn. È membro del Consiglio dell'European Economic Association. Ha collaborato con il quotidiano "La Stampa" e dal 1º maggio 2008 collabora con il quotidiano "la Repubblica". Con il contributo di altri economisti ha fondato i siti lavoce.info (rivista online su cui si confrontano le opinioni sull'economia italiana e internazionale) e Voxeu.org. Fa parte del comitato scientifico di Biennale Democrazia ed è direttore scientifico del Festival dell'Economia di Trento. Boeri ha sostenuto la necessità di riforma del sistema del mercato del lavoro italiano attraverso l'adozione di diverse misure. Ha proposto l'introduzione del salario minimo orario, e di un contratto unico a tempo indeterminato a tutele progressive per ridurre il precariato o risolvere il dualismo tipico del mercato del lavoro italiano. Ha perorato inoltre l'opportunità di un diritto automatico e uniforme alle prestazioni sociali, in maniera analoga ai sistemi di tutele previsti degli ordinamenti degli altri Paesi europei occidentali.

English version not available

Bibliografia

"Uno Stato asociale. Perché è fallito il Welfare in Italia", Laterza, 2000
"Il muro delle pensioni. Idee dall'Europa per riformare il welfare", Il Sole 24 Ore Pirola, 2000
"Meno pensioni, più welfare", con Roberto Perotti, Il Mulino, 2002
"Europa. Più grande o più unita?", con Fabrizio Coricelli, Laterza, 2003
"Oltre il declino", a cura di Tito Boeri, Il Mulino, 2005
"Un nuovo contratto per tutti", con Pietro Garibaldi, Chiarelettere, 2008
"Contro i giovani. Come l'Italia sta tradendo le nuove generazioni", con Vincenzo Galasso, Mondadori, 2007 (2009)
"La crisi non è uguale per tutti", Rizzoli, 2009
"Economia dei mercati del lavoro imperfetti", con Jan van Ours, EGEA, 2009
"La classe dirigente", con Antonio Merlo e Andrea Prat, Bocconi Editore, 2010
"Le riforme a costo zero", con Pietro Garibaldi, Chiarelettere, 2011
"Parlerò solo di calcio", Il Mulino, 2012