Canova, Andrea

Persona

Andrea Canova al Festivaletteratura 2012 - ©Festivaletteratura

Andrea Canova si è laureato all'Università Cattolica del S. Cuore di Milano nel 1992 e ha conseguito il dottorato di ricerca all'Università degli Studi di Pisa nel 1997. Nel 1997 è stato Frances A. Yates Fellow al Warburg Institute di Londra e nel 1998 borsista presso il Centro internazionale d'arte e di cultura di Palazzo Te a Mantova. Dopo una borsa post-dottorato (1999-2000) e gli assegni di ricerca (2000-2002) all'Università Cattolica, nel 2002 è diventato ricercatore di Filologia della letteratura italiana presso la Sede di Brescia dell'Università Cattolica, dove gli sono affidati i corsi di Letteratura italiana I e di Letteratura italiana medievale e umanistica. Nel 2005 ha ottenuto la conferma in ruolo come ricercatore. Fa parte del comitato scientifico della collana "Biblioteca Mantovana", del Consiglio direttivo del Centro studi Matteo Maria Boiardo di Scandiano, del consiglio di redazione della rivista "Quaderni folenghiani". Ha curato l'edizione de "l'Orlando innamorato" pubblicata nel 2012.

English version not available

Bibliografia

"Falconetto (1483)", Gianluigi Arcari, 2001
"Colonna, Folengo, Ruzante e Cornaro. Ricerche, testi e documenti", con Emilio Menegazzo, Antenore, 2001
"Studi sulla cultura a Reggio Emilia in età umanistica", Aliberti, 2004
"Boiardo, Ariosto e i libri di battaglia. Atti del convegno, Scandiano-Reggio Emilia- Bologna, 3-6 ottobre 2005", a cura di Andrea Canova e Paola Vecchi Galli, Interlinea, 2007