Kean, Sam

Persona

Sam Kean al Festivaletteratura 2013 - ©Festivaletteratura

Sam Kean ha studiato fisica e inglese in Minnesota. Ha insegnato per alcuni anni in una scuola sperimentale a St. Paul. Trasferitosi a Washington ha iniziato la sua carriera di scrittore e divulgatore scientifico. Attualmente lavora come reporter ed editorialista per la rivista "Science". Le sue pubblicazioni, molto apprezzate per essere riuscite ad armonizzare divertimento e rigore scientifico, sono apparse sul "The New York Times Magazine", su "Mental Floss", "Slate", "The Believer", "Air & Space Science" e "The New Scientist". Il best-seller "Il cucchiaino scomparso", in particolare, è stato definito dal "New York Times" come «un emozionante tour nella tavola degli elementi, dotato della brillantezza del sodio grezzo caduto in un bicchiere d'acqua». Nel 2010 la Royal Society lo ha eletto tra i migliori libri di scienza dell'anno.

Sam Kean studied Physics and English in Minnesota. He taught in an experimental school for a few years in St. Paul. After moving to Washington he started his career as a writer and scientific populariser. He currently works as a reporter and editorialist for "Science" magazine. His articles have appeared in "The New York Times Magazine", "Mental Floss", "Slate", "The Believer", "Air & Space Science" and "The New Scientist". His best-seller "Il cucchiaino scomparso" was described by the "New York Times" as a «thrilling tour of the table of elements, endowed with the brightness of raw sodium fallen into a glass of water». In 2010 the Royal Society chose it as one of the best science books of the year.

Bibliografia

"Il cucchiaino scomparso e altre storie della tavola periodica degli elementi", Adelphi, 2012