Bettini, Maurizio

Persona

Maurizio Bettini (Bressanone, 1947) è professore ordinario di Filologia Classica all'Università di Siena e direttore del centro interdipartimentale di studi 'Antropologia del mondo antico', fondato nel 1986 insieme ad alcuni colleghi. Saggista, filologo e scrittore, si è rapportato allo studio del mondo greco e latino facendo propria una prospettiva interdisciplinare, aperta alle acquisizioni della storia e dell'antropologia e focalizzata sul mito, la società, le arti e la religione degli antichi. Ha tradotto opere di Plauto ("Monstellaria", "Persa") e "Il Vangelo di Marco". Sua anche la curatela di importanti studi collettanei, da "La maschera, il doppio e il ritratto" (1991) al più recente "Con i Romani. Un'antropologia della cultura antica" (2014, con William M. Short), nonché la realizzazione di due manuali di latino ("La letteratura latina. Storia letteraria e antropologia romana" e "La grammatica latina"). Presso Einaudi è curatore della collana "Mythologica", incentrata sulle principali figure della mitologia classica. Il romanzo "Le coccinelle di Redún" (2004) gli è valso nello stesso anno il Premio Mondello per la Narrativa. Nel 2013 si è aggiudicato il Mondello Critica con il saggio "Vertere. Antropologia della traduzione nella cultura antica". Nel 2016 ha pubblicato "Oracoli che sbagliano. Un dialogo sugli antichi e i moderni" (con Carla Benedetti) e "Radici. Tradizioni, identità e memoria". Collabora con la pagina culturale de "la Repubblica".

Maurizio Bettini (Bressanone, 1947) is professor of classical philology at the University of Siena and is the director of the interdepartmental study centre on anthropology in the ancient world, founded in 1986 together with some colleagues. An essayist, philologist and writer, his studies focus on the Greek and Roman worlds, taking an interdisciplinary approach, open to borrowing from history and anthropology, and the focus on the myths, society, arts and religion of the ancients. He has translated works by Plautus ("Monstellaria", "Persa") e "Il Vangelo di Marco". He has also edited some important collections, from "La maschera, il doppio e il ritratto" (1991) to the more recent "Con i Romani. Un'antropologia della cultura antica" (2014, with William M. Short), as well as the creation of two manuals of Latin ("La letteratura latina. Storia letteraria e antropologia romana" and "La grammatica latina"). At Einaudi, he is the editor of the "Mythologica" series, centred on major figures from classical mythology. The novel "Le coccinelle di Redún" (2004) earned him the Premio Mondello per la Narrativa. In 2013 he won the Mondello Critica award with the essay "Vertere. Antropologia della traduzione nella cultura antica". In 2016 he published "Oracoli che sbagliano. Un dialogo sugli antichi e i moderni" (with Carla Benedetti) and "Radici. Tradizioni, identità e memoria". He contributes to the culture section of "la Repubblica".

Bibliografia

"Studi e note su Ennio", Giardini, 1979
"Antropologia e cultura romana. Parentela, tempo e immagini dell'anima", La nuova Italia Scientifica, 1986 (Carocci, 2005)
"Verso un'antropologia dell'intreccio", QuattroVenti, 1991
"La maschera, il doppio e il ritratto", a cura di Maurizio Bettini, Laterza, 1991 (1992)
"Il ritratto dell'amante", Einaudi, 1992 (2008)
"Lo straniero, ovvero l'identità culturale a confronto", a cura di Maurizio Bettini, Laterza, 1992 (2005)
"Maschile/femminile. Genere e ruoli nelle culture antiche", a cura di Maurizio Bettini, Laterza, 1993
"I classici nell'età dell'indiscrezione", Einaudi, 1994
"La letteratura latina. Storia letteraria e antropologia romana" (3 v.), a cura di Maurizio Bettini, La nuova Italia, 1995 (2006)
"I signori della memoria e dell'oblio. Figure della comunicazione nella cultura antica", a cura di Maurizio Bettini, La nuova Italia, 1996
"Con i libri", Einaudi, 1998
"Nascere. Storie di donne, donnole, madri ed eroi", Einaudi, 1998
"La grammatica latina" (3 v.) , a cura di Maurizio Bettini, La nuova Italia, 1998
"Le orecchie di Hermes. Studi di antropologia e letterature classiche", Einaudi, 2000
"In fondo al cuore, Eccellenza", Einaudi, 2001
"BizzarraMente. Eccentrici e stravaganti dal mondo antico alla modernità", con Omar Calabrese, Feltrinelli, 2002
"Il mito di Elena. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi", con Carlo Brillante, Einaudi, 2002 (2014)
"Francesco Petrarca sulle arti figurative. Tra Plinio e sant'Agostino", Sillabe, 2002
"Il mito di Narciso. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi", con Ezio Pellizer, Einaudi, 2003
"Il mito di Edipo. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi", con Giulio Guidorizzi, Einaudi, 2004
"Le coccinelle di Redún", Einaudi, 2004
"Il mito delle sirene. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi", con Luigi Spina, Einaudi, 2007
"Autentico assassinio", Nottetempo, 2007
"C'era una volta il mito", Sellerio, 2007
"Voci. Antropologia sonora del mondo antico", Einaudi, 2008
"Alle porte dei sogni", Sellerio, 2009"Affari di famiglia. La parentela nella cultura e nella letteratura antica, Il Mulino 2009
"Il mito di Circe. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi", con Cristiana Franco, Einaudi 2010
"Per vedere se", Il Nuovo Melangolo, 2011
"Contro le radici. Tradizione, identità, memoria", Il Mulino, 2012
"Vertere. Antropologia della traduzione nella cultura antica", Einaudi, 2012
"Straniero. L'invasore, l'esule, l'altro", con Alessandro Barbero, Encyclomedia Publishers 2012
"Con l'obbligo di Sanremo", Einaudi, 2013
"Elogio del politeismo. Quello che possiamo imparare dalle religioni antiche", Il Mulino, 2014
"Con i Romani. Un'antropologia della cultura antica", a cura di Maurizio Bettini e William M. Short, Il Mulino, 2014
"Il mito di Arianna", con Silvia Romani, Einaudi, 2015
"Dèi e uomini nella città. Antropologia, religione e cultura nella Roma antica", Carocci, 2015
"Il grande racconto dei miti classici", Il Mulino, 2015
"Il dio elegante. Vertumno e la religione romana", Einaudi, 2015
"Oracoli che sbagliano. Un dialogo sugli antichi e i moderni", con Carla Benedetti, Effigie, 2016
"Radici. Tradizioni, identità e memoria", Il Mulino, 2016