05/09/2003

LE MILLE FACCE DELLA LINGUA


2003_09_05_079

«La lingua per me è una maledizione. È qualcosa di più di un suono: la lingua esprime anche una faccia ed ha le sue espressioni». Poliglotta, inventore dell'europanto - una lingua che confonde e mescola regole grammaticali e lessici dei diversi idiomi europei - Diego Marani nei suoi romanzi ("Nuova grammatica finlandese"; "L'ultimo dei Vostiachi") ci parla di identità linguistiche in mutamento, di destini linguistici che si confondono con i destini individuali. Lo incontra al Festival Bruno Gambarotta, scrittore e giornalista.


English version not available

Italiano

Non disponibile

1Luoghi collegati

1Enti correlati