06/09/2003

A PRANZO NON SI MANGIA


2003_09_06_130

Evento ripetuto


Cosa ci fanno Maria Cassi attrice e regista, Leonardo Brizzi musicista e pianista (alias Aringa e Verdurini interpreti del teatro comico-musicale italiano) con Fabio Picchi chef del ristorante Il Cibrèo di Firenze (ricercatore di cibi e sapori da oltre venti anni)? Una cosa è certa: si entra a bocca asciutta e... si esce a bocca asciutta.



Battello ore 11.30 L'evento 130 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente il suo svolgimento era previsto presso il Club Nautico.

English version not available

Italiano

Un'attrice, un pianista e un cuoco, questa la singolare compagnia che mette in scena (per la prima volta e appositamente per Festivaletteratura) lo spettacolo sottotitolato "Note sulla biodiversità". Le note sono quelle del pianoforte, delle parole, dei gesti, della poesia, delle canzoni, delle interpretazioni, dell'ironia. Tutto è guidato dalle «note golose» di ricette raccontate o appena accennate, giusto per stuzzicare il palato. Fabio Picchi, celebre chef toscano, scandisce il tempo al ritmo di un particolarissimo alfabeto: ad ogni lettera corrisponde il nome di una pietanza. Nomi un po' curiosi e a volte strampalati, altre volte tanto normali che sembrano abbiano suoni sconosciuti. Nascono così, uno sull'altro, strani aneddoti e storie divertenti, ricette cantate e ricette mimate. Un pranzo dove non si mangia, ma dove ironia, poesia e PAROLE sono i protagonisti: travolgono, divertono, rapiscono l'attenzione degli spettatori che non risparmiano gli applausi per una splendida interpretazione finale di Maria Cassi, della canzone "Parole parole".

1Luoghi collegati

1Rassegne e temi correlati