07/09/2006 - In the dark

IN THE DARK
. Luce tra pittura e scrittura


2006_09_07_031

laboratorio per bambini, ragazzi e adulti


La creatività artistica, ovvero: l'illuminazione. Quattro scrittori ci aiuteranno a far uscire le parole dall'oscurità della notte, dal buio della memoria, dal nero che si insidia nelle nostre anime verso la pagina bianca, resa più accesa da alcune estemporanee incursioni artistiche.
 In collaborazione con Dipartimento Educazione Castello di Rivoli - Museo d'Arte Contemporanea.


English version not available

Italiano

L'evento "In the Dark", svoltosi in Piazza Sordello, è iniziato con una discussione sul valore del cibo: è visto come proibizione dai musulmani oppure come fonte di nostalgia; è, ad esempio, il caso di Igiaba Scego. L'autrice ha dovuto abbandonare il suo Paese, la Somalia, a causa della guerra. Così la madre, per non dimenticare le tradizioni, cucinava i piatti tipici somali. Igiaba ci ha letto una breve parte di un suo libro e poi i bambini presenti hanno colorato delle sagome a forma di alimenti; le hanno colorate di nero, perché «c'è un lato oscuro e triste nel cibo». La scrittrice ha parlato dei problemi dell'Africa soprattutto di quelli della Somalia: guerre dimenticate, traffico di armi, colonialismo. Infine l'autrice, dopo aver parlato della religione musulmana, ha letto una favola della tradizione somala.

1Luoghi collegati