07/09/2006 - Pagine Nascoste


PARIS MARSEILLE


2006_09_07_PN1845

Evento ripetuto


di Sebastian Martinez Pineiro, Francia, 2005, 70' versione originale, sottotitoli in italiano
 Anteprima italiana


In "Los autonautas de la cosmopista" lo scrittore argentino Julio Cortàzar ha raccontato un 'viaggio concettuale' da Parigi a Marsiglia, fatto in auto insieme alla moglie, nel maggio 1982: non abbandonarono mai l'autostrada, si fermarono ad ogni area di servizio, e impiegarono più di un mese a compiere l'intero tragitto. Il regista e sua moglie, libro alla mano, ripercorrono l'esperienza e il viaggio dei coniugi Cortàzar, re-interpretando a modo loro il concetto di 'adattamento letterario' per il cinema.


English version not available

Un pubblico entusiasta ha accolto la proiezione di "Paris-Marseille", il documentario di Sebastian Martinez Pineiro in anteprima italiana per il Festivaletteratura nell'ambito della rassegna "Pagine nascoste". La pellicola, dis-adattamento del 'viaggio concettuale' in autostrada che lo scrittore argentino Julio Cortàzar intraprese insieme a sua moglie nel 1982, percorrendo lo spazio di nove ore in trentatré giorni e 65 spazi di sosta, è un esempio originalissimo di trasposizione cinematografica. Il regista diventa protagonista di una rotta già tracciata dal testo e, a sua volta, narratore del viaggio parallelo di due 'cosmonauti dell'auto' o, più propriamente, di due 'autonauti del cosmo'.

1Luoghi collegati

23Eventi collegati