08/09/2007 - Scintille. Trenta minuti d'improvvisa energia

UN MARE DI GUAI?


2007_09_08_SCINT1700

Il parere di Vincenzo Artale, uno dei più autorevoli climatologi italiani, leading author dei report dell'IPCC, sul cambiamento climatico oceanico e l'allarme ambientale.


English version not available

Italiano

Acqua salata e aqua dolce sono le due caratteristiche fondamentali per il clima mondiale. Il loro equilibrio fa si che ci possa essere un ricambio tra le stagioni. Il problema che affligge i giorni nostri è lo scioglimento globale dei ghiacci al polo nord; il ghiaccio (acqua dolce) si mescola all'acqua degli oceani troppo velocemente e in quantità maggiori rispetto al tempo in cui gli stessi possano equilibrarsi. Il climatologo Artale però spiega, durante i trenta minuti della scintilla, che questi cambiamenti sono veloci ma, non avendo i dati dei secoli precedenti, non si può prevedere gli effetti su larga scala. L'autore ha inoltre tranquillizzato il pubblico, scherzando sul film "The Day After Tomorrow"; questo, infatti, prende sì spunto da alcuni problemi attuali del nostro pianeta ma, per ovvi motivi cinematografici, gli effetti vengono esagerati.

1Persone correlate

1Luoghi collegati

19Eventi collegati