08/09/2007

CATTIVE MAESTRE TUTTE DA LEGGERE


2007_09_08_156

dai 12 ai 16 anni


Davvero Paris Hilton, Lindsay Lohan, piuttosto che Britney Spears svolgono il dannoso ruolo di cattivi esempi per le ragazzine d'oggi? E siete sicuri che se vedete le stesse ragazzine sedute tranquille a leggere, siano così immuni dall'influenza di 'cattive maestre' di comportamento, stile e educazione? Anche i libri sono pieni di 'cattivi esempi' al femminile come dimostreranno le scrittrici e lettrici Celia Rees ("Pirate"), Marina Morpurgo ("Sofonisba"), e la libraia Anna Parola. 



L'evento 156 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente era prevista la partecipazione di Giusi Quarenghi.

English version not available

Italiano
Inglese

Nell'evento "Cattive maestre tutte da leggere" è stata sottolineata la contrapposizione fra il concetto di 'brava' e 'cattiva' ragazza e di come questo sia cambiato nel tempo rispetto agli anni passati. Tutto questo viene fatto citando le protagoniste femminili di vari libri fra cui quelli di Celia Rees e di Anna Parola, considerando che il confine tra il 'buono' e il 'cattivo' è sempre molto labile e soggettivo. Dopo queste riflessioni il pubblico ha tempestato di domande le due scrittrici.

1Luoghi collegati

2Rassegne e temi correlati