07/09/2008

TRADURRE IN EBRAICO LA VOCE DEGLI ARABI


2008_09_07_214

Yael Lerer è una donna molto coraggiosa. Nel 2000 ha fondato a Tel Aviv la casa editrice Al Andalus, con lo scopo di colmare un vuoto: quello della diffusione della letteratura araba in Israele. Tra i titoli tradotti in ebraico da Al Andalus, si trovano i versi del poeta palestinese Mahmoud al Darwish, il romanzo "La porta del sole" di Elias Khouri e molte altre opere di poesia e narrativa. La Lerer racconta ad Elisabetta Bartuli e Maria Nadotti otto anni di grandi progetti, molto lavoro e qualche successo.


English version not available

Inglese
Italiano

Non disponibile

1Luoghi collegati