07/09/2008

Howard Jacobson con Peter Florence


2008_09_07_225

«Come scrittore» ha scritto "The Observer" «Jacobson rappresenta tutto ciò che puoi desiderare. La sua prosa è nitida, divertente, elegante e molto colta». Autore di romanzi e commedie teatrali, regista, Jacobson è un autore molto conosciuto e amato in Gran Bretagna, anche per i suoi interventi ironici, spesso spiazzanti e provocatori sulle pagine di "The Indipendent" o nei programmi televisivi da lui condotti. Ancora poco conosciuto nel nostro paese - recentissima è la traduzione italiana del suo ultimo romanzo "Kalooki Nights" - viene presentato al Festival da Peter Florence, direttore del Festival di Hay-on-Wye.


English version not available

Italiano
Inglese

Atmosfera surreale, quella del chiostro. Peter Florence presenta al pubblico Howard Jacobson. L'autore di romanzi, lo scrittore di commedie teatrali, il regista, il conduttore televisivo. Ironico, spiazzante, provocatore, Jacobson è noto per lo stile comico e la vena fortemente umoristica dei propri romanzi, i cui personaggi sono spesso ebrei inglesi, il che gli è valso il soprannome di «Roth della letteratura britannica». Scrive comunque anche opere di non-fiction e collabora con "The Indipendent". In Italia è conosciuto da poco per il suo ultimo romanzo, "Kalooki Nights" (2006). «Personaggio intrigante, artista eclettico di cui vale la pena di leggere le opere» dichiara con entusiasmo Florence.

1Luoghi collegati

1Enti correlati