13/09/2009

SONO LIBERO DAVVERO?


2009_09_13_205

dai 6 ai 9 anni


Se pensate che regole, doveri, divieti che dovete seguire a casa e a scuola siano gli unici ostacoli che vi impediscono di essere davvero liberi di fare e decidere ciò che volete, allora sottoponetevi al test che vi hanno preparato gli scrittori Anna Sarfatti ("Chiama il diritto, risponde il dovere. Regole per vivere bene a scuola") e Luciano Comida ("Non fare il furbo, Michele Crismani!"): scoprirete che i condizionamenti hanno spesso un aspetto nascosto e irresistibile e la vera libertà non è così facile da conquistare. 


English version not available

Italiano

Immaginate se, al posto degli adulti, fossero i bambini a fare le leggi...che cosa succederebbe?
Questa è la domanda che si sono posti Luciano Comida e Anna Sarfatti in quest'evento, dove largo spazio è stato concesso ai bambini.
I due ospiti hanno voluto infatti capovolgere le regole, scrivendo su un cartellone tutte le trovate dei bambini su diritti e doveri: diritto di guidare la macchina, di saltare sul letto, di non mangiare gli asparagi, ma anche diritto d'insegnare, di prendere i figli a scuola, di curarsi.
Per non parlare dei doveri! Dovere di andare a letto quando si vuole, dovere di non rompere i quadri, i quaderni, i computer...
Insomma, tra tutti questi diritti e doveri, il divertimento è stato assicurato!

1Luoghi collegati