08/09/2011

IL MASCHIO BETA

2011_09_08_037

«So che cosa si prova quando ti ritrovi catapultato in una situazione in cui delle forze che non controlli ti trasformano in una persona, in qualcosa per cui non hai un manuale di istruzioni». I personaggi di Christopher Moore ("Il vangelo secondo Biff"; "Demoni. istruzioni per l'uso"; "Un lavoro sporco") sbarcano il lunario in un mondo dominato dall'assurdo. Poco importa che si tratti di padri di famiglia a passeggio con la Morte, o di vampiri alle prese con fiacchi poliziotti: un po' come la vita, il loro canovaccio non ha capo né coda, ed è proprio questo a renderlo dannatamente coinvolgente! Lo scrittore statunitense si racconta al fondatore dei Subsonica Davide Dileo.

English version not available

Italiano
Inglese

Alle ore 14:30 il Chiostro del Museo Diocesiano era già occupato da un vasto pubblico in attesa di Christopher Moore, intervistato da Boosta (Davide Dileo, tastierista dei Subsonica e autore con Tullio Avoledo di "Il Mondo Finirà Mercoledì"). L' argomento portante della conferenza era il 'maschio beta', presente in numerosi romanzi dell'autore. In genere il personaggio che ha questo ruolo è dotato di formidabili capacità intellettive, grande immaginazione e 'antieroico' coraggio. Ciò che rende divertente e straordinaria una storia in cui è presente un antieroe di questo tipo è che quest'ultimo affronta e supera situazioni inaspettate, pur non essendo dotato dell'ego del maschio alfa, vero prototipo di virilità e coraggio. Alla fine del dibattito, il pubblico è intervenuto con domande che ne hanno testimoniato l'interesse. Da dove vengono le storie di Moore? L'autore ha sottolineato che all'inizio della stesura di un libro, nella sua mente ha solo un'idea di base, saranno poi i suoi personaggi, dotati di loro caratteristiche, a scrivere l'intero svolgimento della storia. 
L'ultimo segreto che Christopher Moore ha voluto regalare in chiusura al suo pubblico è «fischiettate allegramente in cimitero»: una risata può aiutare a sconfiggere la tensione e superare la paura! 

1Luoghi collegati

1Enti correlati