08/09/2011 - Ri-Tratto

RI-TRATTO

2011_09_08_043

Laboratori per adulti

Pensa a qualcuno che conosci o a uno sconosciuto che stai vedendo per strada. Da dove partiresti per descriverlo? Dal contorno del viso? Da un dettaglio? Da quello che gli hai sentito dire? Difficile iniziare un ritratto. Più difficile ancora portarlo a termine con soddisfazione. Per questo, dopo il successo del 2010, torna "ri-tratto", il laboratorio che ha nella penna-pennarello il suo principale strumento di lavoro. Quest'anno non solo si ritrae a disegno (con Alessandro Sanna), con la possibilità di aiutarsi con la fotografia (Massimiliano Tappari), ma anche - cambiando genere - attraverso la scrittura (Bianca Pitzorno e Chiara Valerio). I modelli saranno accuratamente selezionati tra gli autori ospiti di Festivaletteratura.

English version not available

Italiano

In numerosi, tra giovani e meno giovani, sono accorsi Giovedì 8 Settembre alla Bernardelli Boutiques di Corso Umberto per prendere parte al laboratorio "Ri-tratto", tenuto dalla celebre autrice italiana Bianca Pitzorno. La scrittrice sarda, dopo un breve excursus sul ritratto nella storia e nella letteratura, ha intrattenuto il pubblico con giochi e aneddoti pervasi dalla sua inconfondibile ironia. Tra citazioni di Dante ed epiteti omerici, tutti si sono cimentati nella descrizione degli ospiti dell'evento. Protagoniste induscusse le parole, con i loro suoni ed i loro significati, capaci di dare vita a veri e propri ritratti con nulla da invidiare alle illustrazioni a matita!

1Persone correlate

1Luoghi collegati