04/09/2013 - The reading circle

THE READING CIRCLE

Leggere non è soltanto un'avventura solitaria. Con "The Reading Circle", Festivaletteratura vuol far riscoprire la lettura come momento di condivisione, invitando il pubblico a entrare nel cerchio di librai, bibliotecari, recensori e gruppi di lettura che con cura, passione e competenza guidano ogni giorno migliaia di persone alla scoperta dei libri. Nelle stanze del Consorzio di Bonifica, saranno lasciati in libera lettura circa un centinaio di libri di autori presenti alle varie edizioni del Festival e prestati dalle biblioteche dalla Provincia di Mantova. Ogni libro sarà accompagnato dai pareri di scrittori e gruppi di lettura, dalle recensioni a fumetti di Marco Petrella, dalle schede di presentazione su web, curate dai sistemi bibliotecari, da bibliotecari in carne ed ossa, pronti a dare consigli e suggerimenti. Libri frequentati, seguiti, apprezzati, discussi; libri senz'altro in buona salute, perché non abbandonati a se stessi.

English version not available

Italiano

Libri alle pareti corredati da fumetti, post-it colorati che accolgono i commenti dei visitatori, un vignettista sorridente, bibliotecarie disponibilissime: è in questa piacevole atmosfera che anche quest'anno a Mantova si celebra l'esperienza della lettura con "The Reading Circle", il grande gruppo di lettura del Festival.
Come avviene nei numerosi gruppi fioriti in tutta la provincia, anche qui i lettori commentano e discutono i libri proposti e si confrontano tra loro, con le bibliotecarie, con i volontari e con gli ospiti presenti. I libri, inoltre, sono accompagnati dalle vignette del disegnatore Marco Petrella, con le quali ogni settimana recensisce un testo sulle pagine de "l'Unità". La lettura individuale si trasforma così in un'esperienza collettiva. Come ci spiegano le bibliotecarie Raffaella e Paola, questi gruppi nascono per soddisfare una vera e propria esigenza dei lettori che, in questi incontri, ricevono nuovi stimoli e spesso scoprono punti di vista inediti e prospettive originali sui libri letti.
Ogni storia, ogni racconto, ogni avventura assume così innumerevoli sfaccettature, una per ognuno dei lettori coinvolti nella discussione. Questo clima di dialogo, di confronto e di scoperta è stato ricreato alla perfezione nelle stanze del Consorzio di Bonifica dei Territori del Mincio, che diviene un luogo di incontri inaspettati e di conversazioni sorprendenti e che ci dimostra come la lettura collettiva sia tutt'altro che tramontata. Ospiti illustri del "Reading Circle" saranno, nei prossimi giorni, Paolo Nori, Christian Mascheroni, Vanna Vinci, Zerocalcare, Lella Costa ed Eugenio Baroncelli.

1Persone correlate

1Luoghi collegati