06/09/2014 - Blurandevù

BLURANDEVÙ. Volontari, all'intervista!

2014_09_06_BLU2230

Il soprannome di 'Lupo' gli viene dalle notti passate da ragazzino a girare in compagnia dei suoi cani per le campagne di Monzuno. Poi un giorno Stefano Benni è entrato in una biblioteca e ha scoperto London, Salgari, Poe, Boccaccio, Gogol e Flaubert. Ha continuato a leggere tantissimo e sempre quello che voleva, cambiando la copertina ai libri per far credere che fossero quelli di scuola. Oggi è uno degli scrittori più amati dal pubblico di tutte le età. Il suo successo è iniziato con le luisone e i flipper di Il bar sotto il mare ed è proseguito con Terra!, Comici spaventati guerrieri, Baol, fino all'ultimo Pantera. Si è divertito a fare cinema, a scrivere per il teatro, a pubblicare corsivi sarcastici sui quotidiani e a presentare i libri del suo amico Daniel Pennac. Oggi si concede all'intervista dei ragazzi di "Blurandevù".

English version not available

Italiano

L'evento è stato seguito in diretta su Twitter

1Persone correlate

1Luoghi collegati