12/09/2015

LIBERI DI LEGGERE

2015_09_12_147

ragazzi dai 14 anni

Gli adolescenti possono leggere qualsiasi cosa? Perché in un paese come il nostro dove ci lamentiamo sempre dei bassi indici di lettura, continuano i movimenti censori verso letture rivolte ai bambini e ai ragazzi? Un genitore deve leggere prima i libri che vengono proposti ai figli? E la scuola deve preoccuparsi del contenuto dei libri e di come sono scritti? Di che cosa debbono preoccuparsi gli adulti quando vedono un ragazzo leggere? L'autore di "L'estate del coniglio nero", che ha recentemente vinto il premio Maredilibri, e del controverso "Bunker diary", che si è aggiudicato La Carnegie Medal 2014, il più importante riconoscimento attribuito ai libri per ragazzi, ne parla con Fabio Geda e con il pubblico, coordinato da Simonetta Bitasi.

English version not available

Italiano
Inglese

Non disponibile.

1Luoghi collegati