09/09/2017

VERITÀ LETTERARIE

2017_09_09_133

«Mi chiamo Teresa Ciabatti, ho quarantaquattro anni e non trovo pace. Voglio scoprire perché sono questo tipo di adulto, deve esserci un'origine, ricordo, collego. Deve essere successo qualcosa. Qualcuno mi ha fatto del male. Ricordo, collego, invento. Cosa ha generato questa donna incompiuta?». Finalista al Premio Strega 2017 con "La più amata", Teresa Ciabatti ha scritto un'autofiction schietta e feroce, che prende vita dalla necessità di fare i conti con il proprio passato e con un'infanzia felice ma bruscamente interrotta. E che diventa però la storia di tutti grazie alla letteratura. Di figlie parla anche il nuovo romanzo di Elisabetta Bucciarelli "Chi ha bisogno di te", caratterizzato da uno stile rock e uno sguardo disincantato e poetico insieme sull'amore e l'amicizia. Le due scrittrici si confrontano sul confine tra letteratura e vita sotto la guida di Federica Velonà.

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Luoghi collegati

1Enti correlati