10/09/2017 - Accenti. Territori resilenti

IL FUTURO È NELLE PIANTE

2017_09_10_ACC1700

Sono organizzate in reti viventi capaci di superare cataclismi, hanno straordinarie capacità adattive, sono in grado di sintetizzare sostanze che influenzano il comportamento di chi entra in relazione con loro, non consumano energia. La ricerca tecnologica - a parere di Stefano Mancuso ("Plant revolution") - deve ripartire dalle piante.

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Luoghi collegati

44Eventi collegati

1Enti correlati