06/09/2018

DIECI ANNI DOPO

2018_09_06_018

Dieci anni fa lo abbiamo visto e ascoltato per la prima volta con Michela Murgia a Festivaletteratura. Oggi Francesco Abate torna ancora a Mantova con un nuovo libro, Torpedone trapiantati, un commovente diario di bordo di un'esilarante gita di un gruppo di trapiantati alla scoperta della fragilità e della cocciuta voglia di vivere che ogni persona, anche un sopravvissuto, ha dentro di sé. E ritrova davanti allo stesso microfono e allo stesso (?) pubblico, come se non fosse passato neanche un giorno, Michela Murgia. Ma com'è l'amicizia tra scrittori? È proprio come i lettori se la immaginano? E come influisce su quello che scrivono e su come scrivono?

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati