06/09/2018

LA CUCINA POPOLARE È ALTA

2018_09_06_048

Incontro e cena


È l'aggettivo "alta" a essere interessante. Troppo spesso erroneamente legato a una cucina di stupore televisivo, recupera il suo pieno significato nelle proposte tradizionali che vivono nelle feste e nelle famiglie. La loro qualità è cresciuta dal basso ed è stata riconosciuta anche con il conferimento del prestigioso European Region of Gastronomy Award 2017. Costantino Cipolla e Pietro Segalini, curatori di L'Alta cucina popolare. Pro Loco e cultura gastronomica della Lombardia Orientale, ci guideranno tra le eccellenze della cucina popolare nelle province di Mantova, Cremona, Brescia e Bergamo, presentate dalle Pro Loco che hanno saputo conservare e innovare la tradizione gastronomica delle loro comunità, raggiungendo livelli di qualità riconosciuti. All'incontro fa seguito la cena a Ca' degli Uberti: cinque portate selezionate tra le migliori proposte delle Pro Loco della Lombardia Orientale con l'abbinamento ragionato dei vini. Coordina il maestro di cucina Gianfranco Allari.
La cena inizia alle 20.40. Il menù completo è consultabile al link bit.ly/cene-festlet.
In collaborazione con UNPLI – Lombardia (Unione Pro Loco d'Italia).

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

1Rassegne e temi correlati