12/09/2020 - Accenti

IL SILENZIO DELLA LUCE

2020_09_12_214

«Credo che il nostro tempo lo richieda, è importante non metterci prima degli altri». Da oltre dieci anni la fotoreporter Annalisa Vandelli (Per puro splendore, Magnitudo Emilia con Luigi Ottani) documenta la sua vita nomade attraverso quel mondo «che viene considerato terzo», collaborando anche con il Ministero degli Affari Esteri e la sezione pontificia Migranti e Rifugiati per raccontare e indagare mediante le immagini situazioni di emergenza in Africa, America Centrale e Medio Oriente. La incontra Ruggero Ughetti di Frammenti di fotografia.

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

21Eventi collegati

1Enti correlati