12/09/2020 - Accenti

MATEMATICA E RIVOLUZIONE

2020_09_12_215

La matematica – disciplina estremamente economica a cui tutti possiamo accedere perché si insegna nelle scuole di ogni ordine e grado – si rivela, a osservarla come prassi, e non come teoria, una forma di meditazione, una forma di etica e un esercizio sulla verità in un mondo in cui il corpo è sottoposto a inedite limitazioni. Si rivela inoltre – ed è il principio di una rivoluzione determinata e pacifica – come una disciplina che non ammette principi di autorità perché non risponde a "chi", ma a "cosa".

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

22Eventi collegati

2Rassegne e temi correlati

1Enti correlati