12/09/2020

«NON POSSO RESTARE A CASA. NON POSSO»

2020_09_12_071

Sylvain Tesson (Sentieri neri, Un'estate con Omero o il recente La pantera delle nevi) da anni gira il mondo seguendo la vocazione del viaggiatore estremo, in escursioni «al ritmo della lentezza e nel rispetto della natura», che si trasformano spesso in esperienze radicali veicolo di riflessione e meditazione sulla condizione umana. Dalle fredde cime del Tibet in cerca di rari felini, passando per le foreste della Siberia fino alla vita da eremita sulle sponde del Bajkal o al seguito di una missione archeologica in Afghanistan, Tesson insegue e descrive avventure in cui anche il più piccolo dettaglio racconta una storia avvincente. Dialoga con lui Davide Longo (Il mangiatore di pietre, La montagna pirata).

L'autore parlerà in francese, con interpretazione consecutiva in italiano.


L'evento 071 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente la presenza di Sylvain Tesson era prevista fisicamente a Mantova anziché in diretta streaming.


 

English version not available

Francese
Italiano

1Luoghi collegati