Casalegno, Giovanni

Persona

Giovanni Casalegno è un insegnante di Lettere in un Istituto superiore di Castelnuovo Don Bosco che, all'interesse per la critica letteraria, unisce quello per la lessicografia. È proprio dalle ricerche in questo campo che nascono i suoi testi più noti, ognuno dedicato ad una tematica precisa a partire da "Dizionario del lessico erotico italiano", che segna il suo esordio nel 1996, fino ad arrivare al recente "Brutti, fessi e cattivi. Lessico della maldicenza italiana" (2005). Curioso è infine il suo ultimo lavoro "La luna, il cibo e i falò. La cucina sulle colline di Cesare Pavese" (2008), un excursus di cucina piemontese condito dalle citazioni dello scrittore.

English version not available

Bibliografia

"Dizionario storico del lessico erotico italiano", Longanesi, 1996
"Dizionario letterario del lessico amoroso", Utet Univesità, 2000
"Scrostati gaggio! Dizionario storico dei linguaggi giovanili", Utet Università, 2004
"Brutti, fessi e cattivi. Lessico della maldicenza italiana", Utet Università, 2005
"La luna, il cibo e i falò. La cucina sulle colline di Cesare Pavese", Il Leone Verde, 2008