Prenz, Juan Octavio

Persona

Juan Octavio Prenz è nato in Argentina e dal 1979 vive a Trieste, dove ha insegnato letteratura spagnola moderna e contemporanea all'Università. Scrittore, saggista, poeta e traduttore, ha pubblicato tra i tanti lavori "Cuentas claras" (1979), "Apuntes de historia" (1986), "Cortar por lo sano" (1987) e "Hombre Lobo" (1998). Nel 1992 "La santa Pinta de la Niña Maria" ha ottenuto il premio internazionale Casa de las Américas.

English version not available

Bibliografia

"La favola di Innocenzo Onesto, il decapitato", Marsilio, 2001
"Antologia poetica", Hammerle, 2006