Manaka, Maakomele

Persona

Nato nel 1983 a Soweto in Sud Africa Maakomele Manaka è poeta e scrittore. Figlio d'arte e dotato di grande talento già all'età di cinque anni vince lo Young Artist Award presso il Funda Art Centre di Soweto e poco dopo inizia a scrivere poesie. A 16 anni calca il palcoscenico del Windybrow Arts Theatre affiancando il poeta inglese Benjamin Zephaniah e il sudafricano Dr Don Mattera, in seguito si esibisce in diverse occasioni ufficiali come la visita di Arnold Shwarznegger in South Africa e davanti al presidente Nelson Mandela per l'inaugurazione della scuola elementare a Soweto. Nel 2003 pubblica il suo primo libro intitolato "If Only" che ottiene un grande successo e fa di lui un poeta molto ricercato, inizia così a presenziare a diverse manifestazioni culturali tra cui l'Urban Voices Poetry Festival, un'importante manifestazione sud africana. Negli anni successivi sono numerose le sue esibizioni anche in Germania ad Amburgo, a Berlino, in occasione della cerimonia di chiusura dei mondiali di calcio, e a Kohln dove divide il palcoscenico con molti importanti poeti africani come Lebo Mashile e Gcina Mhlope. Nel 2008 incide insieme ad altri artisti il suo primo Cd, "Word Sound Power", in cui si fondono testi impegnati e sonorità che spaziano dal reggae al jazz all'hip hop.

English version not available

Bibliografia

In costruzione