Morin, Edgar

Persona

Edgar Morin al Festivaletteratura 2015 - ©Festivaletteratura

Edgar Morin, classe 1921, è nato e cresciuto a Parigi, dove ha studiato storia, geografia e giurisprudenza. Sociologo, filosofo e antropologo, è tra le figure più prestigiose della cultura contemporanea, protagonista di dibattiti che spaziano dalla filosofia alla politologia, dalla sociologia del cinema all'epistemologia delle scienze umane. Le sue ricerche toccano problemi di pertinenza del mondo dei media, della biologia e delle scienze naturali, della società e della vita politica del Novecento. Fondatore negli anni Sessanta della rinomata rivista di cultura "Communications", autore di studi pionieristici in campo etnologico ("Indagine sulla metamorfosi di Plodémet"), di popolari interventi sul Sessantotto parigino e sulle rivolte studentesche ("La rivoluzione senza volto", "La Comune di Parigi del maggio '68"), di saggi sul totalitarismo sovietico ("La natura dell'URSS") e sulle sfide più pressanti per la civiltà europea nell'era della globalizzazione ("La nostra Europa"), Morin ha firmato la monumentale opera in sei volumi "Il metodo", pietra miliare della teoria della complessità, e dedicato gran parte della sua attività di ricerca a una riforma del pensiero, ribadendo la necessità di una conoscenza interdisciplinare che sia in grado di superare la separazione dei saperi tipica del nostro tempo. Insignito dei massimi riconoscimenti internazionali nel campo della saggistica, Cavaliere della Legion d'onore, attualmente è direttore di ricerca emerito del Centre national de la recherche scientifique (CNRS) e membro onorario del Centre Edgar Morin presso l'École des Hautes Études en Sciences Sociales.(foto: Festivaletteratura)

Edgar Morin was born in 1921 in Paris, where he grew up. He studied History, Geography and Law. A sociologist, philosopher and anthropologist, he is one of the leading figures in contemporary culture. He deals with debates on philosophy to political studies, from sociology of cinema to epistemology of human science. His research revolve around issues of the media world, biology of natural science, society and 20th-century political life. In the 60's he founded the prestigious cultural magazine "Communications" and wrote many articles. Morin signed the colossal work in six volumes "Il metodo", a milestone in the theory of complexity. He devoted most of his research to an amendment of thinking highlighting the need for an interdisciplinary knowledge able to overcome the separation of knowledge, so typical of our time. He was awarded the most prestigious international awards for essay writing, Cavalier della Legion d'Onore, he is currently emeritus research director of Centre national de la recherche scientifique (CNRS) and honorary member of Centre Edgar Morin at l'École des Hautes Études en Sciences Sociales.

Bibliografia

"Autocritica. Una domanda sul comunismo", Il Mulino, 1962 (Moretti & Vitali, 1991)"Il cinema o dell'immaginario", Silva, 1962"I divi", Mondadori, 1963 (Garzanti, 1977)"L'industria culturale", Il Mulino, 1963 (1983)"La Comune di Parigi del maggio '68", con Claude Lefort e Jean-Marc Coudray, Il Saggiatore, 1968"Indagine sulla metamorfosi di Plodémet", Il Saggiatore, 1969"Il paradigma perduto. Che cos'è la natura umana?", Bompiani, 1974 (Feltrinelli, 1994)"Medioevo moderno a Orleans", Eri, 1979"L' uomo e la morte", Newton Compton, 1980 (Centro Studi Erickson, 2014)"Il cinema o l'uomo immaginario. Saggio di antropologia sociologica", Feltrinelli, 1982"Il metodo", Feltrinelli, 1983 (6 voll., Raffaello Cortina, 2001- 2008)"Scienza con coscienza", Angeli, 1984 (1990)"Il rosa e il nero", Spirali, 1984"Sociologia della sociologia", Edizioni Lavoro,1985"Sociologia del presente", Edizioni Lavoro, 1987"La vita della vita", Feltrinelli, 1987 (Cortina, 2004)"Pensare l'Europa", Feltrinelli, 1988 (1990)"Per uscire dal XX secolo", Lubrina, 1989"La conoscenza della conoscenza", Feltrinelli, 1989 (Cortina, 2007)"La natura dell'URSS. Complesso totalitario dell'ultimo impero", Armando, 1989"Turbare il futuro. Un nuovo inizio per la civiltà planetaria", con Gianluca Bocchi e Mauro Ceruti, Moretti & Vitali, 1990"Autocritica", Moretti & Vitali, 1991"Ripensare l'Europa", Laicata, 1992"Diario di California", Moretti & Vitali, 1993"Introduzione al pensiero complesso. Gli strumenti per affrontare la sfida della complessità", Sperling & Kupper, 1993"Le idee", Feltrinelli, 1993 (Raffaello Cortina, 2008)"Viaggio in Cina", Moretti & Vitali, 1993"Terra-patria", con Anne Brigitte Kern, Raffaello Cortina, 1994"Vidal mio padre", Sperling & Kupper, 1995"Le star", Olivares, 1995"Diario di un libro. Durante la stesura di "Per uscire dal XX secolo", Moretti & Vitali, 1995"I fratricidi. Iugoslavia-Bosnia 1991/1995", Melterni, 1997"Il vivo del soggetto", Moretti & Vitali, 1998"L'educazione ovvero l'utopia necessaria", con Francesco Florenzano e Jacques Delors, EdUP, 1998"I miei demoni", Melteni, 1999 (2004)"Educare gli educatori. Una riforma del pensiero per la democrazia cognitiva", EDUP, 1999 (2005)"Una politica di civiltà", con Sami Naïr, Asterios, 1999"Amore, poesia, saggezza", Armando, 1999"La testa ben fatta. Riforma dell'insegnamento e riforma del pensiero", Cortina, 2000"Introduzione a una politica dell'uomo", Melterni, 2000 (2001)"I sette saperi necessari all'educazione del futuro", Raffaello Cortina, 2001"Lo spirito del tempo", Meltemi, 2002 (2005)"L' identità umana", Raffaello Cortina, 2002"Un viandante della complessità. Morin filosofo a Messina", con Girolamo Cotroneo e Giuseppe Gembillo, Siciliano, 2003 "Dialogo. L'identità umana e la sfida della convivenza", Libri Scheiwiller, 2003"La violenza del mondo", con Jean Baudrillard, Ibis, 2004"I miei demoni", Meltemi, 2004"Educare per l'era planetaria. Il pensiero complesso come metodo di apprendimento", con Emilio R. Ciurana e Raul D. Motta, Armando, 2004"La latinità", Siciliano, 2004"Alle origini del cosmo. Dialogo intorno ai misteri della materia e dell'universo", con Michel Cassé, Pisani, 2004"Cultura e barbarie europee", Raffaello Cortina, 2006"Lezioni messinesi", Siciliano, 2006"L'anno I dell'era ecologica. La terra dipende dall'uomo che dipende dalla terra", Armando, 2007"Io, Edgar Morin. Una storia di vita", con Cristina Pasqualini, Angeli, 2007"Il mondo moderno e la questione ebraica", Raffaello Cortina, 2007"Il gioco della verità e dell'errore. Rigenerare la parola politica", Erickson, 2009"Pro e contro Marx. Ritrovarlo sotto le macerie dei marxismi", Erickson, 2010"Oltre l'abisso", Armando, 2010"La mia sinistra. Rigenerare la speranza", Erickson, 2011"La sfida della complessità", a cura di Annamaria Anselmo e Giuseppe Gembillo, Le Lettere, 2011"Come vivere in tempi di crisi?", con Patrick Viveret, Book time, 2011"La via. Per l'avvenire dell'umanità", Raffaello Cortina, 2012"Il cammino della speranza", con Stéphane Hessel, Chiarelettere, 2012"La nostra Europa", con Mauro Ceruti, Raffaello Cortina, 2013"Il mio pensiero. Edgar Morin parla con gli studenti", Medusa Edizioni, 2013"La mia Parigi, i miei ricordi", Raffaello Cortina, 2013"Il pericolo delle idee", con Tariq Ramadan, Centro Studi Erickson, 2015