Di Sivo, Michele

Persona

Michele Di Sivo al festivaletteratura 2012- © Festivaletteratura

Michele Di Sivo (Roma, 1957) è direttore dell'Archivio di Stato di Viterbo. Insegna Archivistica all'Università degli Studi Roma Tre e Archivistica speciale - Archivi giudiziari e storia delle istituzioni giudiziarie presso la Scuola di Archivistica Paleografia e Diplomatica dell'Archivio di Stato di Roma. Ha tenuto corsi, master e conferenze di archivistica speciale, metodologia della ricerca storica, fonti giudiziarie e di famiglia dal XV al XX secolo. Curatore di inventari, riordinamenti, mostre e pubblicazioni, è stato redattore e coordinatore di redazione del "Dizionario Biografico degli Italiani" (2004-2010). Ha scritto soprattutto di giustizia inquisitoria dell'antico regime, in particolare di quella pontificia, ma da alcuni anni si occupa anche di Novecento. Già redattore della voce del "Dizionario Biografico" Treccani relativa a Lorenzo Milani, è stato impegnato sui processi della Corte d'Assise di Roma allo scopo di preparare il passaggio di quelle carte dalla loro natura processuale a quella storiografica. Dal 2017 è responsabile scientifico per la Direzione Generale Archivi del "Progetto Moro", finalizzato alla descrizione, allo studio e alla digitalizzazione dei procedimenti giudiziari relativi al sequestro e all'assassinio di Aldo Moro; dal 2015 coordina inoltre il gruppo di lavoro per l'edizione critica del "Memoriale" scritto dallo statista italiano nei giorni del sequestro.

(foto: © Festivaletteratura)

Michele Di Sivo (Rome, 1957) works at the Rome State Archives, where he teaches Paleography and Diplomatics at the School of Archives and is responsible for private and judicial collections. He has held courses, master's classes and conferences on archiving, the methodology of historical research and judicial and family sources from the fifteenth to the twentieth century. A curator of inventories, reorganisations, exhibitions and publications, has been editor of the "Dizionario Biografico degli Italiani" (2004-2010). He has written mostly of inquisitorial justice of the old regime, especially of the pontifical kind, but he has recently been tackling the twentieth century. Former editor of the "Dizionario Biografico" Treccani for Lorenzo Milani, he has also been involved in proceedings at the Corte d'Assise in Rome to prepare the passage of materials from procedural to historical. In this context, he has also worked on the restoration and the critical edition of the memorial to Aldo Moro written during his kidnapping, as well as the witchcraft trials from the collection of the Court of the Governor of Rome during the sixteenth century.

(photo: © Festivaletteratura)

Bibliografia

"Una storia "riservata. Il fondo cosiddetto della Commissione speciale per la repressione del brigantaggio", in

"Roma fra la Restaurazione e l'elezione di Pio IX", Herder, 1997

"Il popolo e il suo giudice. Studi sul Tribunale criminale del Senatore di Roma (1593-1599)", in "La popolazione di Roma dal Medioevo all'età contemporanea", a cura di Eugenio Sonnino, Il Calamo, 1998

"Il fondo della Confraternita di S. Giovanni decollato nell'Archivio di Stato di Roma. 1497-1870", Gangemi, 2000

"Giustizia e criminalità nello Stato pontificio. Ne delicta remaneant impunita", a cura di Monica Calzolari, Michele Di Sivo, Elvira Grantaliano, Gangemi, 2002

"I Cenci. Nobiltà di sangue", a cura di Michele Di Sivo, Colombo, 2002

"Il signor Horatio mi ritraheva e faceva un quadro di San Gironimo...: l'uomo dei dipinti nel processo per stupro", in "Orazio Gentileschi e Pietro Molli", a cura di Farida Simonetti, San Giorgio, 2005

"Sulle carceri dei tribunali penali a Roma: Campidoglio e Tor di Nona", in "Carceri, carcerieri, carcerati. Dall'antico regime all'Ottocento", a cura di Livio Antonielli, Rubettino, 2006

"Rinnoviamo l'ordine già dato: il controllo sui birri a Roma in antico regime", in "La polizia in Italia e in Europa: punto sugli studi e prospettive di ricerca", a cura di Livio Antonielli, Rubettino, 2006

"Uomini valenti. Il processo di Giovanni Baglione contro Caravaggio", in "Caravaggio a Roma. Una vita dal vero" (Catalogo della Mostra tenuta a Roma nel 2011) a cura di Michele Di Sivo e Orietta Verdi, De Luca, 2011

"Il braccio del tribunale: birri e carceri a Roma tra Cinque e Seicento", in "La giustizia dello Stato pontificio in età moderna", a cura di Maria Rosa Di Simone, Viella, 2011

"Le lettere di Aldo Moro. L'insostenibile fragilità della memoria", in "Conservare la memoria per coltivare la speranza", a cura di Maria Cristina Misiti (Icpal), Gangemi, 2012

"Bellezza Orsini. La costruzione di una strega (1528)", Roma nel Rinascimento, 2016