Don Pasta

Persona

Don Pasta al Festivaletteratura 2015 - ©Festivaletteratura

«Se hai un problema... aggiungi olio»: questo il motto di Don Pasta, al secolo Daniele De Michele, dj, economista e appassionato di gastronomia, definito dal "New York Times" come «uno dei più inventivi attivisti del cibo». Sul palco usa vinili e pentole contemporaneamente, mixer e minipimer per frullare musica e veloutés, una consolle e un piano da cucina. Il suo primo progetto, "Food sound system", è divenuto un libro edito da Kowalski e uno spettacolo multimediale in tournée da ormai dieci anni. A questo ha fatto seguito nel 2009 il volume "Wine Sound System", sempre edito da Kowalski e tradotto anche in francese. Nel febbraio 2013 ha pubblicato il suo terzo libro, "La Parmigiana e la Rivoluzione"; nel 2014 "Artusi Remix"; nel 2016 "Kitchen Social Club". Per "Treccani" e "Il Corriere della Sera" ha realizzato la serie TV "Le nonne d'Italia in cucina" e ha diviso il palco, tra gli altri, con Paolo Fresu, David Riondino e Daniele di Bonaventura. Scrive regolarmente per "Slow Food", "La Repubblica", "Left" e collabora con "Smemoranda", "Alias", "Fooding", l'Università del Gusto di Slow Food, Casa Artusi e Cultura gastronomica. Ha organizzato a Roma il festival Soul Food e a Toulouse - dove vive - l'Academie des Cuisines Metisses. Ha lavorato con Casa Artusi al progetto multimediale "Artusi Remix", spettacolo in cui si mescolano cucina italiana, musica, racconto popolare e immagini.(foto: © Festivaletteratura)

«If you have a problem add some oil»: this is Don Pasta's motto, Daniele De Michele (real name), a dj, economist, cookery expert, defined by the "New York Times" as one of the "most inventive food activists". On stage, he uses vinyls and pots at the same time, stoves and vinyls. His project "Food sound system" became a book, published by Kowalski and a multimedia performance that has been on a world tour for over ten years. It was followed by "Wine Sound System" in 2009, published by Kowalski, translated into French in March 2011. In 2013 he published his third book, "La Parmigiana e la Rivoluzione"; in 2014 "Artusi Remix" (Mondadori); in 2016 "Kitchen Social Club". He writes for "Slow Food", "La Repubblica", "Left" and collaborates with "Smemoranda", "Alias", "Fooding", Casa Artusi e Cultura gastronomica. (photo: © Festivaletteratura)

Bibliografia

"Food Sound System. 30 ricette del Mediterraneo annaffiate di buon vino e buona musica", Kowalski, 2006
"Wine sound system. 30 vini accompagnati da buon cibo e buona musica", con la complicità di Candide, Kowalski, 2009
"La parmigiana e la rivoluzione. Elogio della frittura e altre pratiche militanti", Stampa Alternativa, 2013
"Artusi remix", Mondadori-Electa, 2014
"Kitchen Social Club. Manifesto dei cuochi, del cibo e delle cucine sociali e popolari", a cura di Don Pasta, Altraeconomia, 2016