08/09/2007 - Scintille. Trenta minuti di improvvisa energia

CON TRADUTTORE A FRONTE


2007_09_08_SCINT1500

La traduttrice di "Il mare" (Eva Kampmann) ne incontra il raffinato autore irlandese (John Banville).


English version not available

Italiano
Inglese

La terza "scintilla" "Con traduttore a fronte" ha per protagonisti John Banville, scrittore di "Il mare" ed Eva Kampmann, la sua traduttrice italiana.
Questo evento ha voluto aprire una finestra sul lavoro dei traduttori che spesso vengono messi da parte. La traduzione comporta vari problemi riguardanti i modi di dire, i giochi di parole e le frasi tipiche di ogni paese.
Ecco perché il libro tradotto può essere anche molto diverso dal testo originale diventando così un libro diverso ispirato all'originale. I traduttori, perciò, devono tradurre non solo la prosa del testo ma bensì anche la poesia che si trova nella scrittura.
L'evento, anche se solo di trenta minuti, riesce a catturare l'interesse del pubblico che ne rimane entusiasta.

1Luoghi collegati

19Eventi collegati