09/09/2007 - Scuola Levi

SCUOLA LEVI


2007_09_09_180

Una scuola per imparare Primo Levi, per avvicinarsi ai suoi libri, al suo pensiero, alle sue passioni. Nove 'insegnanti' si alternano nel corso delle tre mattine di scuola per tenere ciascuno una lezione di mezz'ora dedicata a una parola chiave legata alla figura di Levi. Alla fine di ogni mattina, gli 'insegnanti' rispondono collegialmente alle domande del pubblico.
 Zona grigia - David Bidussa Autobiografia - Mario Barenghi Lager - Frediano Sessi

English version not available

Italiano

"La zona grigia": inizia da qui il terzo incontro delle lezioni su Primo Levi. David Bidussa ci spiega che coniando questo binomio l'autore voleva provare a descrivere il 'sistema complesso', ambiguo, di certi atteggiamenti umani nelle situazioni estreme della guerra. Il secondo tema, affrontato da Mario Berenghi, è il rapporto di Levi con l'autobiografia, che non è mai di introspezione intimista ma di testimonianza. Ed è una testimonianza fondamentale, la sua. Per la precisione con cui questo uomo seppe recuperare dalla memoria della sua esperienza di prigionia. Il terzo intervento, di Frediano Sessi, è incentrato proprio sui Lager, e si avvale del raro contributo di alcuni inediti della Rai. Sopravvissuto nei campi di lavoro, Primo Levi riuscì a superare la 'disumanizzazione' senza riuscire mai più a risentirsi pienamente umano. Per raccontarlo, decise di registrare per la radio un lungo racconto che diceva 'l'essenziale'. Avrebbe voluto così trasmettere la coscienza «corporale e non solo sapienzale» della sofferenza sua e di molti altri uomini. Avrebbe voluto che attraverso le parole dettagliate della sua penna il patimento di 'uomini demoliti' arrivasse fino ai corpi, fino alla pelle delle persone che tutto questo non l'hanno conosciuto. Forse ci è riuscito. Oggi ci è riuscito, Primo Levi, perché la sua voce arriva sulla pelle e fa venire i brividi, arriva nel punto del viso dove cominciano le lacrime. Proprio lì, sotto agli occhi. E fa scendere quelle lacrime che vengono da lontano.

1Luoghi collegati

1Enti correlati