Sessi, Frediano

Persona

Frediano Sessi al Festivaletteratura 2011 - ©Festivaletteratura

Narratore, saggista, consulente editoriale e traduttore, nasce a Torviscosa di Udine nel 1949. I suoi ambiti di indagine privilegiata sono lo studio della Shoah e della Resistenza. Dopo gli studi universitari in Italia e all'estero, comincia la sua collaborazione con riviste di cultura quali Il piccolo Hans e Alfabeta. Nella seconda metà degli anni Settanta avvia la sua consulenza con l'editore Einaudi, per il quale cura, tra l'altro, traduzioni e saggi sui temi della persecuzione degli ebrei sotto il nazismo. Porta in Italia l'edizione definitiva del Diario di Anna Frank e il monumentale saggio di Hilberg La distruzione degli ebrei d'Europa. In seguito dirige presso Marsilio la collana Gli specchi della memoria e collabora alle pagine culturali del Corriere della Sera. Con il romanzo L'ultimo giorno (1995) si è aggiudicato il Premio Hemingway; ha inoltre curato per Einaudi, insieme a Renato Sandri ed Enzo Colotti, il Dizionario della Resistenza (2000 e 2006). I suoi ultimi due lavori sono incentrati sulla testimonianza di Filip Müller, giovane ebreo slovacco assegnato al lavoro nel crematorio di Auschwitz-Birkenau (Auschwitz Sonderkommando, 2018) e sulla ribellione di Mala Zimetbaum, una giovane coraggiosa ragazza giustiziata dopo aver tentato di fuggire dagli orrori del campo di sterminio (L'angelo di Auschwitz, 2019).

(foto: © Leonardo Cendamo)

English version not available

Bibliografia

Il diavolo in chiostro, Elitropia, 1986

Il ragazzo celeste, Marsilio, 1991

Ritorno a Berlino, Marsilio, 1993

Anne Frank, Diario, a cura di Frediano Sessi, Einaudi, 1993 (2015)

L'ultimo giorno, Marsilio, 1995

Alba di nebbia, Marsilio, 1998

Sotto il cielo d'Europa, Einaudi Ragazzi, 1998 (2004)

Ultima fermata Auschwitz. Storia di un ragazzo ebreo durante il fascismo, Einaudi Ragazzi, 1996 (2016)

Auschwitz 1940-1945, Rizzoli, 1999 (2010)

Nome di battaglia: Diavolo, Marsilio, 2000

Dizionario della Resistenza, con Enzo Collotti e Renato Sandri, Einaudi, 2000 (2006)

L'isola di Rab (1941-1943), Mondadori, 2001 (2005)

Non dimenticare l'Olocausto, BUR-Rizzoli, 2002 (2006)

Mantova in volo, con Roberto Merlo, Tormena, 2003

Galoppando incontro al nemico, con Battista Cappelli e Angelo Bendotti, Lubrina, 2004

Prigioniera della storia. Margarete Buber Neumann, testimone assoluta, EL, 2005

Prigionieri della memoria, Marsilio, 2006

Foibe rosse. Vita di Norma Cossetto uccisa in Istria nel '43, Marsilio, 2007

Il segreto di Barbiana, Marsilio, 2008

Il mio nome è Anne Frank, Einaudi Ragazzi, 2010

Il lungo viaggio di Primo Levi. La scelta della Resistenza, il tradimento, l'arresto. Una storia taciuta, Marsilio, 2013

Primo Levi. L'uomo, il testimone, lo scrittore, Einaudi Ragazzi, 2013

Mano nera. Esperimenti medici e resistenza nei lager nazisti, Marsilio, 2014

Auschwitz. Guida alla visita dell'ex campo di concentramento e del sito memoriale, con Carlo Saletti, Marsilio, 2016

Elio, l'ultimo dei giusti. Una storia dimenticata di resistenza, Marsilio, 2017

Auschwitz Sonderkommando. Tre anni nelle camere a gas, Einaudi Ragazzi, 2018

L'angelo di Auschwitz. Mala Zimetbaum, l'ebrea che sfidò i nazisti, Marsilio, 2019