06/09/2008

SCRITTURE GIOVANI 2008


2008_09_06_SG2115

Ultimo atto di Scritture Giovani 2008. La seconda coppia di scrittori, formata da Giovanni Montanaro e Thomas von Steinaecker, incontra Eric-Emmanuel Schmitt, romanziere, autore per il teatro e per il cinema, noto al grande pubblico per "Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano". Conduce Chicca Gagliardo.


English version not available

Italiano
Tedesco
Francese

I due giovani scrittori presentati da Chicca Gagliardo sono Giovanni Montanaro e Thomas Von Steinaecker, invitati a leggere e commentare le parti finali dei loro rispettivi racconti, "La tua luce" e "Patricia, Patricia". A commentare il lavoro dei giovani talenti, lo scrittore a tutti noto per "Monsignor Ibrahim e i fiori del Corano", Eric-Emmanuel Schmitt.
Un incontro coinvolgente ed emozionante soprattutto nell'esporre la visione degli autori circa argomenti filosofico-esistenziali attraverso il tema che ha fatto da filo conduttore tra i due racconti: Sunshine, la luce.
Interessante è stato anche il confronto tra gli autori in merito a tematiche come la professione di scrittore e il loro eventuale narcisismo: «poiché è vero», spiega Von Steinaecker, «noi autori tendenzialmente siamo molto concentrati su noi stessi». La posizione di Schmitt a riguardo è molto affascinante e lascia intravedere una grande umiltà d' animo dello scrittore «Non siamo creatori delle nostre opere. Ma ne siamo i servitori. Tutto ciò che facciamo è assecondare la storia, che ha vita propria».

1Luoghi collegati

1Enti correlati