08/09/2011 - Quaderni di scuola

QUADERNI DI SCUOLA. Centocinquant'anni di storia italiana letta attraverso i componimenti degli scolari

Evento ripetuto

La storia del nostro paese che si legge sui libri di scuola non è come quella che si legge sui quaderni. Le pagine dei quaderni compilati dagli scolari dall'Unità ad oggi ci restituiscono un'Italia in un processo di costante formazione: da una parte le istituzioni, che attraverso la scuola cercano di trasmettere e aggiornare saperi, valori e modelli sociali; dall'altra i bambini che frequentano le migliaia di scuole elementari italiane da nord a sud, portatori di culture e bisogni che mutano nel corso degli anni e che non sempre si conciliano con quello che la scuola propone. In questa interazione complessa e feconda tra maestri e scolari, i quaderni ci permettono di leggere i mutamenti, le tragedie, i sogni che hanno segnato il nostro paese. Così, a scuola, è cresciuta e continua a crescere la nostra comunità nazionale. Nello spazio dei "Quaderni di scuola" sarà possibile sfogliare alcuni quaderni virtuali realizzati attraverso una selezione dei quaderni conservati presso i principali fondi documentari di quaderni scolastici italiani. Ogni quaderno virtuale raccoglie una serie di componimenti, in ordine cronologico, su un tema chiave della storia italiana: la nazione, la famiglia, il lavoro, il territorio, il costume, l'immaginario, la religione.

English version not available

Italiano

Non disponibile

1Luoghi collegati

7Eventi collegati

1Enti correlati