09/09/2011 - Temporary stories

Manuele Fior e Christian Frascella con Simonetta Bitasi

2011_09_09_096

dai 14 ai 18 anni

Oggi si mettono in gioco Manuele Fior ("Cinquemila chilometri al secondo") e Christian Frascella ("La sfuriata di Bet") con una storia di... scuola.
Ci sono uno scrittore e un disegnatore che non si conoscono; poi ci sono i ragazzi e le ragazze che contribuiranno a realizzare questa storia per immagini, che finito l'incontro, svanirà. O forse rimarrà nella mente e nel cuore di chi ha avuto la fortuna di incappare nella "temporary story".

English version not available

Italiano

La scuola si tinge di colore e attività all'evento "Temporary Stories" in cui i ragazzi hanno esternato idee, pensieri e annotazioni per rendere la scuola un ambiente personalizzato e surreale dove poter prendere il controllo di aule e insegnanti.
Una ribellione nata dalla storia di Beth di Christian Frascella, una ragazza decisa a ribellarsi al sistema scolastico costruito dal preside e dal corpo docenti. Così tra evoluzioni inventive di scrittura e disegno, con l'aiuto del fumettista Manuele Fior, l'apprendimento viene trasferito al cinema, in piscina e in discoteca; il preside, poi sostituito da Obama, viene cordialmente spedito dapprima nello sgabuzzino e in seguito nella nuova accademia teatrale, i 'poveri' insegnanti aguzzini vengono gettati nel laghetto a fianco di papere e anatre. Simonetta Bitasi ci accompagna alla ricerca della nostra libreria preferita da inserire nella nostra scuola rinnovata. E chissà che all'inaugurazione non sia presente anche Johnny Depp...

1Luoghi collegati