06.09.2014 - Testimoni d'archivio

A PROPOSITO DI RICCARDO GUALINO

2014_09_06_098

Riccardo Gualino è stato una figura di straordinario dinamismo nell'ambito dell'industria e della finanza europea dell'inizio del Novecento, oltre che mecenate nel campo dell'arte, della musica, del teatro e del cinema. Nato a Biella, inizia la sua carriera nel campo del legname, ma grazie al suo eccezionale intuito a poco più di trent'anni fonda la SNIA Viscosa, partecipa in posizione decisiva al capitale della FIAT, controlla numerose banche del paese. Il nipote Cesare Gallo racconta al Festival le frequentazioni artistiche e i numerosi episodi che testimoniano gli svariati interessi e la libertà intellettuale del finanziere piemontese, libertà che durante il Fascismo costò a Gualino l'isolamento e la perdita delle proprie fortune, prontamente ricostruite negli anni del dopoguerra.

L'evento 098 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente il suo svolgimento era previsto Venerdì 5 Settembre.

English version not available

Italiano

L'evento è stato seguito in diretta su Twitter

1Luoghi collegati