13/09/2015

LE MANI SUL TERRITORIO

2015_09_13_224

Il giurista Paolo Maddalena, autore di Il territorio, bene comune degli italiani, e l'urbanista Paolo Berdini (Le città fallite) si confrontano su un tema di prioritaria importanza: la mancanza di progettazione territoriale come causa della crisi del welfare urbano. Se per Maddalena il problema principale è pensare "che il proprietario è assoluto padrone dei suoi beni, non tenendo conto del fatto che il fenomeno dell'edificazione produce effetti non solo sui beni privati, ma anche sui beni comuni", per Berdini colpevole dello sfacelo è la sottomissione alle logiche del potere amministrativo, che nel tempo - tra deroghe e condoni - ha deciso di costruire senza regole. I due autori discutono su come intervenire in tale situazione di criticità, per restituire un senso a quello che si chiamava "interesse collettivo", insieme al giornalista Francesco Erbani (L'Italia maltrattata).

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Luoghi collegati