13/09/2015

Mario Vargas Llosa con Ernesto Franco

2015_09_13_260

Da quando è stato ospite a Festivaletteratura, nell'ormai lontano 2001, Mario Vargas Llosa ha ulteriormente consacrato una decennale carriera ricca di successi, vincendo il premio Nobel per la Letteratura nel 2010, "per la sua cartografia delle strutture del potere e la sua tagliente immagine della rivolta, della resistenza e della sconfitta dell'individuo". Primo scrittore sudamericano a essere insignito del prestigioso premio dopo la vittoria di Gabriel García Márquez quasi trent'anni prima, l'autore peruviano (La città e i cani, La casa verde) è divenuto ormai un punto di riferimento imprescindibile della letteratura mondiale. Incontra l'autore di L'eroe discreto l'esperto di cultura ispano-americana Ernesto Franco.

English version not available

Italiano
Spagnolo

Non disponibile.

1Luoghi collegati