Franco, Ernesto

Persona

Ernesto Franco al Festivaletteratura 2015 - ©Festivaletteratura

Ernesto Franco è autore di "Isolario", Einaudi 1994, "Vite senza fine", Einaudi 1999 (Premio Voiareggio 1999), "Usodimare", il Melangolo 2006. È autore di saggi su Julio Cortazar, Juan Rulfo, Jorge Luis Borges,Octavio Paz, Roberto Arlt, Alvaro Mutis, Ernesto Sabato, Mario Vargas Llosa, Horacio Quiroga. Ha curato il volume "I racconti di Julio Cortazar" per la Biblioteca della Pléiade (Einaudi 1994). È traduttore di Julio Cortazar, Mario Vargas Llosa, Octavio Paz. È collaboratore di "La Stampa" e di "Il Secolo XIX". Dal 1998 è Direttore editoriale e, dal 2011, Direttore generale editoriale della casa editrice Einaudi.(foto: Festivaletteratura)

Ernesto Franco is the managing director for Giulio Einaudi Editori. He has taught at the Universities of Siena and Genoa. He writes for many newspapers and magazines and he is the author of essays on Hispanic-American literature, in particular on Julio Cortazar, Juan Rulfo, Octavio Paz, Jorge Luis Borges, Alvaro Mutis, Mario Vargas Llosa. He authored many collective books including "Scena padre" (2013) and "Undici per la Liguria" (2015).

Bibliografia

"Isolario", Einaudi, 1994"Vite senza fine", Einaudi, 1999"Usodimare. Un racconto per voce sola", Il Nuovo Melangolo, 2007AA.VV., "Scena padre", Einaudi, 2013"Storie fantastiche di isole vere. Filfla", in AA.VV., "Undici per la Liguria", Einaudi, 2015