11/09/2016

MADRI E FIGLIE

2016_09_11_276

«Vestiti che non puoi sfilarti anche quando li togli, o fai la doccia, quando li regali o butti via. Forse perché non li hai mai amati veramente, solo indossati per narcisismo, trattenuti per abitudine. Stai attenta, bambina mia, a quel momento, che può arrivare per tutte, in cui ci trasformiamo in un vestito. Che riveste, per giunta, il corpo di un altro»: "Atlante degli abiti smessi" è un romanzo per abiti. Una sorta di psicopatologia del rapporto madre-figlia, liricamente e sapientemente raccontato da Elvira Seminara, scrittrice intensa e raffinata che parlerà di maternità più o meno biologica, di maestri e allievi, di trame di abiti e storie con Michela Murgia ("Chirù").

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Luoghi collegati