09/09/2018 - Blurandevù, Read on

Marta Fana

2018_09_09_BLU1200

«Le uniche battaglie democratiche vinte sono quelle in cui un soggetto collettivo ha preso parola in modo unito. Non ci sono scorciatoie, nessuno si salva da solo a meno che non abbia una buona eredità ad aspettarlo». Ricercatrice in Economia presso l'istituto di studi politici di Sciences Po a Parigi e autrice di Non è lavoro, è sfruttamento, Marta Fana è balzata agli onori delle cronache per le sue smentite ai dati relativi al Jobs Act. Al centro dei suoi interventi c'è l'analisi delle crescenti diseguaglianze sociali legate alle trasformazioni in corso nel mercato del lavoro, dove ormai imperano la flessibilità, la sottoccupazione, l'ordinario sfruttamento. Trasformazioni che toccano in particolare le generazioni di cui fanno parte anche i ragazzi di blurandevù.

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

1Enti correlati